CONDIVIDERE LE INFORMAZIONI PER LAVORARE MEGLIO

 

ESSERE AGGIORNATI IN TEMPO REALE

 

 

Condivisione dati
Condivisione dati
Condivisione dati

Condividere e sincronizzare i dati in tempo reale è ora possibile con questa nuova integrazione che permette di collaborare in real-time senza cambiare le proprie abitudini condividendo quello che si vuole con chi si vuole!

E' possibile condividere in tempo reale ogni cartella e oggetto di Microsoft Outlook® (calendari e riunioni, contatti, rubriche, email, task, diari, note, intere cartelle e file Word,Excel,PowerPoint e PDF) accedendo contemporaneamente agli stessi dati da parte di diversi utenti: la condivisione dei dati è un requisito indispensabile per un team di lavoro efficiente.

Condivisione dati

Condividere e sincronizzare i dati in tempo reale è ora possibile con questa nuova integrazione che permette di collaborare in real-time senza cambiare le proprie abitudini condividendo quello che si vuole con chi si vuole!

E' possibile condividere in tempo reale ogni cartella e oggetto di Microsoft Outlook® (calendari e riunioni, contatti, rubriche, email, task, diari, note, intere cartelle e file Word,Excel,PowerPoint e PDF) accedendo contemporaneamente agli stessi dati da parte di diversi utenti: la condivisione dei dati è un requisito indispensabile per un team di lavoro efficiente.

Condivisione dati

Lavorare con i dati condivisi è come lavorare con le cartelle personali di Microsoft Outlook® iniziando ad utilizzare subito l'integrazione senza dover cambiare le proprie abitudini lavorative.

Una volta installata l'applicazione comparirà uno schema di cartelle condivise oltre al menù e alla toolbar, grazie ai quali sarà subito possibile iniziare la condivisione dei dati.

 

Condivisione dati

Lavorare con i dati condivisi è come lavorare con le cartelle personali di Microsoft Outlook® iniziando ad utilizzare subito l'integrazione senza dover cambiare le proprie abitudini lavorative.

Una volta installata l'applicazione comparirà uno schema di cartelle condivise oltre al menù e alla toolbar, grazie ai quali sarà subito possibile iniziare la condivisione dei dati.

 

Condivisione dati

Le cartelle sono utilizzate per condividere dati tra computer della stessa rete.

Le cartelle pubbliche sono immediatamente visibili a tutti gli utenti ma i diritti vengono gestiti dall'amministratore.

Le cartelle private permettono invece di condividere i dati fornendo agli utenti i diritti di accesso alle proprie cartelle personali.

 

 

Condivisione dati

Le cartelle sono utilizzate per condividere dati tra computer della stessa rete.

Le cartelle pubbliche sono immediatamente visibili a tutti gli utenti ma i diritti vengono gestiti dall'amministratore.

Le cartelle private permettono invece di condividere i dati fornendo agli utenti i diritti di accesso alle proprie cartelle personali.

 

 

Condivisione dati

E' possibile lavorare con i dati condivisi anche quando il computer è disconnesso dalla rete e questo è particolarmente utile per chi lavora frequentemente in giro, dal cliente o per chi è spesso in riunione. Appena viene ristabilita la connessione alla rete aziendale, i dati vengono automaticamente sincronizzati con il database sul server aggiornando ogni cambiamento.

Condivisione dati
Condivisione dati

La gestione dei diritti di accesso è simile a quella di Microsoft Exchange®: determinate restrizioni possono essere attribuite a ogni cartella o a ogni utente. La gestione dei diritti di accesso è indispensabile ed espande le possibilità di gestione del gruppo di lavoro: è possibile stabilire quali cartelle condividere, chi può accedervi, aggiungere dati, modificare o cancellare quelli esistenti o creare nuove cartelle.

Condivisione dati
Condivisione dati

ESEMPIO DI UTILIZZO: Database contatti aziendali

ESEMPIO DI UTILIZZO: Database contatti aziendali

Go Connect

Utilizzando la cartella dei contatti condivisa, è possibile creare una lista di contatti aziendali accessibile da parte di tutti i dipendenti. L'aggiunta di un nuovo contatto risulta immediatamente visibile a tutti i collaboratori dell’azienda con permesso di condivisione attribuito.

 

 

 

Go Connect

Utilizzando la cartella dei contatti condivisa, è possibile creare una lista di contatti aziendali accessibile da parte di tutti i dipendenti. L'aggiunta di un nuovo contatto risulta immediatamente visibile a tutti i collaboratori dell’azienda con permesso di condivisione attribuito.

 

 

 

ESEMPIO DI UTILIZZO: Calendario con gestione prenotazioni risorse aziendali

ESEMPIO DI UTILIZZO: Calendario con gestione prenotazioni risorse aziendali

Il calendario pubblico di Microsoft Outlook ® può servire per la gestione delle risorse aziendali utilizzate da diversi utenti, come per esempio i proiettori, le sale riunioni o le auto. Infatti basta fissare la data di prenotazione nel calendario pubblico perché una risorsa risulti prenotata per un determinato periodo. È possibile inserire dati aggiuntivi per indicare chi ha prenotato la risorsa, la motivazione e il periodo di tempo.

Solo l’amministratore della rete può impostare i diritti di accesso alla singola cartella, in modo che gli utenti non possano cancellare le prenotazioni altrui. In questo modo, ogni dipendente sa esattamente quando la risorsa sarà di nuovo disponibile e può pianificare i propri impegni, massimizzando l'utilizzo delle risorse.

 

 

 

Go Connect
Go Connect

ESEMPIO DI UTILIZZO: Condivisione email aziendali

ESEMPIO DI UTILIZZO: Condivisione email aziendali

Go Connect

In molte aziende c’è la necessità di accedere all’email aziendale da parte di diversi utenti, per esempio nel caso di un’azienda che riceve gli ordini via email. In questo modo ogni utente potrà accedere alla posta aziendale in arrivo direttamente dal suo programma di posta elettronica.

 

 

 

 

 

Go Connect

In molte aziende c’è la necessità di accedere all’email aziendale da parte di diversi utenti, per esempio nel caso di un’azienda che riceve gli ordini via email. In questo modo ogni utente potrà accedere alla posta aziendale in arrivo direttamente dal suo programma di posta elettronica.

 

 

 

 

 

ESEMPIO DI UTILIZZO: Gruppi di discussione

ESEMPIO DI UTILIZZO: Gruppi di discussione

Utilizzando la struttura delle cartelle pubbliche, è possibile creare una bacheca virtuale aziendale.

Le cartelle possono essere divise in base agli argomenti. Ogni dipendente può scrivere un messaggio pubblico per condividerlo con i colleghi, i quali possono rispondere direttamente nella cartella pubblica, creando un gruppo di discussione all’interno dell’azienda.

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

Utilizzando la struttura delle cartelle pubbliche, è possibile creare una bacheca virtuale aziendale.

Le cartelle possono essere divise in base agli argomenti. Ogni dipendente può scrivere un messaggio pubblico per condividerlo con i colleghi, i quali possono rispondere direttamente nella cartella pubblica, creando un gruppo di discussione all’interno dell’azienda.

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

ESEMPIO DI UTILIZZO: Assegnazione dei task (attività da svolgere)

ESEMPIO DI UTILIZZO: Assegnazione dei task (attività da svolgere)

I task permettono di gestire e affidare dei compiti in un'ottica di condivisione e collaborazione. Ogni membro del gruppo di lavoro deve permettere al manager di accedere alla propria cartella personale dei task, per consentirgli di inserire nuovi task e vedere quelli esistenti. È possibile creare contemporaneamente una nuova cartella pubblica per inserire i task rivolti a tutto il team.

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

I task permettono di gestire e affidare dei compiti in un'ottica di condivisione e collaborazione. Ogni membro del gruppo di lavoro deve permettere al manager di accedere alla propria cartella personale dei task, per consentirgli di inserire nuovi task e vedere quelli esistenti. È possibile creare contemporaneamente una nuova cartella pubblica per inserire i task rivolti a tutto il team.

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

ESEMPIO DI UTILIZZO: Condivisione di librerie comuni

ESEMPIO DI UTILIZZO: Condivisione di librerie comuni

Gli utenti possono creare e modificare una libreria condivisa di documenti in Micorosft Outlook ®, che includa innanzitutto i documenti di Office (Word, Excel, PowerPoint) ma anche i PDF.

I documenti possono essere gestiti in Microsoft Outlook ® e trascinati all’interno di una cartella pubblica.

È possibile modificare i documenti direttamente in Microsoft Outlook ®e le modifiche sono immediatamente visibili nella cartella condivisa.

 

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

Gli utenti possono creare e modificare una libreria condivisa di documenti in Micorosft Outlook ®, che includa innanzitutto i documenti di Office (Word, Excel, PowerPoint) ma anche i PDF.

I documenti possono essere gestiti in Microsoft Outlook ® e trascinati all’interno di una cartella pubblica.

È possibile modificare i documenti direttamente in Microsoft Outlook ®e le modifiche sono immediatamente visibili nella cartella condivisa.

 

 

 

 

 

 

 

 

Go Connect

CON.TEL SRL - Via Uberti 6 - 21100 Varese - tel. 0332.234111 - fax. 0332.232221 - info@conteltlc.it - P.IVA 01985960127